Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Siria: Procaccini (Pdci), no alla guerra. Governo rispetti Costituzione

colonna Sinistra
Lunedì 26 agosto 2013 - 14:46

Siria: Procaccini (Pdci), no alla guerra. Governo rispetti Costituzione

(ASCA) – Roma, 26 ago – ”Ancora una volta i venti di guerrasoffiano forti, ancora una volta la macchina delle menzogne edegli inganni si e’ messa in azione (questa volta conl’accusa di fantomatiche armi chimiche). Come nei Balcani, inIraq e in Libia ieri, oggi sotto attacco e’ la Siria,colpevole di non volersi piegare ai voleri delle potenzeimperialiste”. Lo ha affermato in una nota il segretarionazionale del Pdci, Cesare Procaccini.

”Un attacco militare alla sovranita’ della Siria -continua il leader dei Comunisti Italiani – sembra imminentee il governo italiano non fa nulla per sottrarsi a questoennesimo atto di guerra, in spregio ai dettami della nostraCostituzione. I Comunisti italiani – conclude il segretariodel Pdci – sono mobilitati fermamente contro la guerra e siopporranno a qualsivoglia atto di aggressione verso Damasco.

Il Pdci chiede al governo di rispettare l’articolo 11 dellaCostituzione, che afferma che l’Italia ripudia la guerra”.

com-brm/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su