Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge elettorale: Morassut (Pd), reintrodurre preferenze passo indietro

colonna Sinistra
Lunedì 26 agosto 2013 - 12:57

Legge elettorale: Morassut (Pd), reintrodurre preferenze passo indietro

(ASCA) – Roma, 26 ago – ”I tempi per una modifica del’porcellum’ prima del voto saranno probabilmente stretti, masarebbe una cura peggiore del male varare modifiche minimaliche accentuino il carattere proporzionale della leggeelettorale e reintroducano la preferenza”. Lo afferma ildeputato del Pd Roberto Morassut.

”Reintrodurre le preferenze – continua Morassut – sarebbeun pasticcio che riporterebbe il paese indietro di venti annie produrrebbe una legge che non garantirebbe ne’ stabilita’ne’ trasparenza. Gli scandali che hanno interessato regionicome Lazio, Campania, Lombardia, Sicilia e Calabriadimostrano quanto le preferenze siano un veicolo dicorruzione e di voto di scambio, terreno fertile -specialmente nel mezzogiorno – per la criminalita’organizzata. Anche in ambienti europei si sono alzate diversevoci critiche verso questo sistema di voto che ha generatoanaloghi fenomeni in altri stati membri. Una soluzione rapidaed efficace – conclude – potrebbe essere rappresentatadall’adozione del sistema elettorale delle vecchie provincie:maggioritario a doppio turno con collegi uninominali su listeproporzionali”. com-ceg/lus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su