Header Top
Logo
Domenica 30 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Della Vedova, spread sale e borsa scende segnali d’allarme

colonna Sinistra
Lunedì 26 agosto 2013 - 17:25

Governo: Della Vedova, spread sale e borsa scende segnali d’allarme

(ASCA) – Roma, 26 ago – ”Oltre che le difficolta’ dellaBorsa di Milano, la risalita dello spread deve suonare comeun allarme per l’Italia. In primo luogo perche’ vi sonoquantita’ significative di titoli del debito pubblico darinnovare entro la fine dell’anno. Inoltre, ulterioreelemento di allarme e’ la chiusura del differenziale con laSpagna, che si e’ ormai ridotto a pochi punti base; duranteil precedente Governo il differenziale allora a favore degliiberici era stato prima annullato e poi stabilmente mantenutopositivo per l’Italia per decine di punti base”. Lo affermaBenedetto Della Vedova, senatore e portavoce politico diScelta Civica. ”Di questo – sottolinea Della Vedova – dovrebbero tenerconto coloro che in modo irresponsabile, seppur a giornialterni, minacciano una crisi per ragioni che non hanno a chefare con le politiche dell’esecutivo. Ma ne dovrebbe tenereconto anche il Governo, che non deve cadere nella tentazionedi acquisire il consenso delle forze politiche cedendo allespinte demagogiche e concedendo misure che sarebbero, ecomunque cosi’ verrebbero lette fuori dall’Italia, il segnodi un ritorno ad una politica che rallenta le riforme per lacrescita e abbandona gli impegni sui tagli alla spesa e latenuta degli obiettivi sul deficit. Lo spread che risale -conclude Della Vedova – segnala il pericolo di un governosenza una prospettiva duratura e senza un patto di coalizionedettagliato nei contenuti e nei tempi di attuazione”. com-ceg/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su