Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Susta, non vedo strade per ‘salvarlo’

colonna Sinistra
Venerdì 23 agosto 2013 - 11:20

Berlusconi: Susta, non vedo strade per ‘salvarlo’

(ASCA) – Roma, 23 ago – ”Mi pare che, da parte del Pdl, cisia quasi la richiesta di un Berlusconi sciolto dalle leggi.

Io credo che bisognerebbe fare un salto di qualita’ verso lanormalita’ che c’e’ in tutto il mondo quando viene coinvoltoun leader politico in un fatto che prefigura anche unafattispecie penale. Non vedo strade per ‘salvare’Berlusconi”. Lo ha dichiarato Gianluca Susta, presidente deisenatori di Scelta Civica, intervenendo a Radio Anch’io.

Sull’ipotesi di un provvedimento generale, Susta ha spiegatodi essere ”contrario ad altri indulti e amnistie. Nondimentichiamo che Berlusconi e’ stato condannato a quattroanni e gode dell’indulto ultimo di tre anni. Il problema nonriguarda la condanna quanto l’interdizione dai pubbliciuffici, quindi l’incandidabilita’ o la decadenza dall’ufficiodi senatore o di qualunque altro ufficio pubblico. E’ altracosa rispetto all’amnistia”.

Rispondendo alla domanda sulle presunte diverse posizioniall’interno di Scelta Civica, Susta ha chiarito: ”Differenzesostanziali non ne vedo. Se ci sono necessita’ diapprofondimenti, facciamoli, ha detto Lorenzo Dellai. Io nonvedo maggiori assicurazioni di quelle gia’ previste edefinite in Giunta per le elezioni. E’ un percorsogarantista, rispettoso della legge; lo definirei ancheprudente; richiedera’ alcune settimane e dara’ a Berlusconila possibilita’ di potersi difendere. Quindi non capiscoquali altri approfondimenti servano”.

com-brm/lus/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su