Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Calabria (Pdl), rispettare il diritto non e’ ricattare

colonna Sinistra
Giovedì 22 agosto 2013 - 17:43

Berlusconi: Calabria (Pdl), rispettare il diritto non e’ ricattare

(ASCA) – Roma, 22 ago – ”Il Pd ci sta inondando disemplificazioni per far apparire logico e scontato cio’ chenon lo e’ affatto. C’e’ chi parla di ricatti, chi disalvacondotto, chi addirittura ci chiede di scegliere traBerlusconi e il Paese. Tutti sostengono con una certezzagranitica che la norma Severino-Monti, che prevede una penacorrelata ad una responsabilita’ penale, sia senza ombra didubbio retroattiva. Nessun riguardo per la Costituzione,nessun bisogno di approfondimenti e riflessioni, per il Pdtutto e’ applicabile purche’ vada a scapito di SilvioBerlusconi, il nemico di sempre”. Lo afferma AnnagraziaCalabria, deputato del Pdl.

”Per questo la penso esattamente come il MinistroFranceschini: legalita’ e rispetto delle regole valgono piu’della durata del governo. Neppure il proseguimentodell’esecutivo puo’ venire prima del mantenimento di unoStato di diritto. E questa non e’ una minaccia ne’ unricatto, e’ solo rispetto per la democrazia”, concludeCalabria. com-ceg/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su