Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Di Pietro, fuori da Parlamento. Legge Severino e’ chiara

colonna Sinistra
Martedì 20 agosto 2013 - 17:16

Berlusconi: Di Pietro, fuori da Parlamento. Legge Severino e’ chiara

(ASCA) – Roma, 20 ago – ”Quello sull’irretroattivita’ dellalegge Severino, al quale si appellano gli amici delCavaliere, e’ un falso problema perche’ e’ gia’ stato risoltoper il caso del socialista Marcello Miniscalco, risultatoincandidabile al Consiglio regionale del Molise, secondoquanto stabilito dal Consiglio di Stato”. E’ quanto scrivein una nota il presidente onorario dell’Italia dei Valori,Antonio Di Pietro. ”Per lui – ha spiegato – e’ statoapplicato il decreto Severino e non si capisce perche’ nondovrebbe essere applicato al Cavaliere. Per quanto riguardala legge anticorruzione, che alcuni amici del Cavaliere oggicercano di interpretare a loro uso e consumo, ribadiamo chenoi dell’Italia dei Valori siamo stati gli unici inParlamento a votare contro”. ”Perche’ e’ una legge cheaiuta i corrotti – ha concluso Di Pietro – perche’ noivolevamo una vera norma per cacciare tutti i condannati dalleistituzioni ed e’ anche per questo motivo che oggi noi nonsiamo in Parlamento, perche’ abbiamo fatto una duraopposizione”. com-brm/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su