Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Calabria (Pdl), da Pd pozione oltranzista

colonna Sinistra
Martedì 20 agosto 2013 - 14:40

Berlusconi: Calabria (Pdl), da Pd pozione oltranzista

(ASCA) – Roma, 20 ago – ”Sono anni che il Pd spera in unamano amica per battere Silvio Berlusconi eludendo la viademocratica; e sono mesi che non fa altro che ribadire allapropria base quanto sia angosciante e straziante governarecon il PdL. La posizione oltranzista dei democraticisull’applicazione della legge Severino al caso del PresidenteBerlusconi non e’ altro che l’estremo coronamento delcombinato disposto di questi due insopportabiliatteggiamenti”. Lo scrive in un comunicato il deputato delPdl, Annagrazia Calabria. ”Per farlo – ha aggiunto – vogliono pure sbrigarsi, siamai si dovesse scoprire che, come ritengono autorevolicostituzionalisti, quella legge presenti evidenti profili diincostituzionalita’ o che, come riteniamo noi, debba esseregarantita la agibilita’ politica di chi e’ da venti anni illeader indiscusso del centrodestra italiano. Addirittura, perscongiurare queste ipotesi, c’e’ chi, come l’on. Bindi,arriva a prospettare da subito un assurdo baratto,coinvolgendo il Capo dello Stato: Berlusconi si dimetta e cisara’ un atto di clemenza”. ”E’ evidente che la paura di farsi sfuggire l’obiettivodi una vita muove gli esponenti del Pd molto piu’ che ognialtra cosa, interessi del Paese compresi”, ha conclusoCalabria. com-brm/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su