Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Calcio: Rossi (Lombardia), Kyenge usi tessera tifoso contro razzismo

colonna Sinistra
Lunedì 19 agosto 2013 - 19:06

Calcio: Rossi (Lombardia), Kyenge usi tessera tifoso contro razzismo

(ASCA) – Milano, 19 ago – L’assessore allo Sport e Politicheper i giovani di regione Lombardia, Antonio Rossi, invita ilministro per l’Integrazione, Cecile Kyenge, a utilizzare la’tessera del tifoso’ – coniata dall’ex ministro dell’Interno,Roberto Maroni – per dare un esito concreto all’idea di unacampagna di sensibilizzazione finalizzata al contrasto delrazzismo negli stadi.

”Il ministro Kyenge vuole avviare una campagna contro iltifo razzista? Benissimo, ma per renderla davvero efficace,e’ indispensabile la tessera del tifoso”, afferma Rossi inuna nota. ”Persino nelle cosiddette ‘amichevolipre-campionato’ – prosegue il tre volte oro olimpico – si e’riproposto lo squallido spettacolo dei cori razzisti e quellodi ieri sera, durante la finale di Supercoppa, e’ statol’ennesimo episodio”.

Secondo l’esponente della giunta Maroni ”punire lesocieta’ non e’ la soluzione, perche’ rafforza il poteredegli ultras, che, in piu’ occasioni, hanno dimostratopericolose ingerenze nelle politiche dei club, quindi benvengano iniziative rivolte alla sensibilizzazione e allaformazione dei tifosi”.

”Se vogliamo pero’ che l’efficacia di queste azioni siareale – sottolinea l’assessore lombardo allo Sport – e’indispensabile che, a esse, si affianchi l’utilizzo dellatessera del tifoso, efficace strumento voluto e messo a puntodal presidente Maroni, quando era ministro dell’Interno, maadottato solo da alcuni club, come Milan e Inter, e concaratteristiche non uniformi”.

Per Rossi, infatti, ”solo cosi’ sara’ davvero possibileidentificare quei tifosi che si rendono protagonisti diepisodi indecenti e prendere i provvedimenti necessari a farsi’ che gli stadi assomiglino sempre piu’ a un luogo in cuipoter portare la famiglia e assistere solo allo spettacoloofferto dallo sport”. red-stt/lus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su