Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ue: Napolitano, soffre per mancato sviluppo economico e sociale

colonna Sinistra
Domenica 18 agosto 2013 - 15:48

Ue: Napolitano, soffre per mancato sviluppo economico e sociale

(ASCA) – Rimini, 18 ago – ”L’Europa e’ malata di mancato sviluppo economico e sociale”. E’ quanto afferma il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in una intervista al Meeting di Rimini in onda il giorno dell’inaugurazione della 38* edizione dell’appuntamento di CL. ”L’Europa non riesce a crescere – aggiunge il Capo dello Stato – sta perdendo velocita’ e competitivita’ e questo e’ senza dubbio uno dei fattori fondamentali di crisi dell’Europa”. Il presidente della Repubblica inoltre rileva che la crisi che sta vivendo il vecchio continente fa parte della crisi finanziaria esplosa nel 2009 ma viene ”da lontano, comincia prima, una perdita del dinamismo dell’Europa e’ iniziata gia’ diversi anni orsono, all’inizio del nuovo millennio. Napolitano tuttavia mette in risalto che non e’ stata responsabilita’ dell’euro la perdita di dinamismo anche se la moneta unica ”non ha potuto dare tutto l’impulso che era chiamata a dare, in quanto sono venuti a mancare altri elementi fondamentali per garantire un nuovo dinamismo alla crescita sociale ed economica dell’Europa”. Il presidente della Repubblica indica inoltre che l’Europa e’ in difficolta’ in quanto le classi dirigenti non hanno capito abbastanza che il mondo stava cambiando e l’Europa non doveva rimanere ferma. L’Europa doveva fare i conti con questo processo di trasformazione che ha preso poi il nome di globalizzazione”. did/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su