Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Fumo: Lorenzin, mia priorita’ e’ pensare ai bambini

colonna Sinistra
Mercoledì 14 agosto 2013 - 20:56

Fumo: Lorenzin, mia priorita’ e’ pensare ai bambini

(ASCA) – roma, 14 ago – ”Se il 14 di agosto si discute delfumo e degli stili di vita potenzialmente nocivi per i nostrifigli, considero la mia proposta, fortemente restrittiva afavore della salute dei minori, un successo”.

Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, non ci sta apassare per una liberticida e in un’intervista al magazineonline ‘Totalita” risponde a chi rifiuta l’idesa di unamulta a chi fuma in auto in presenza di bambini o donne ingravidanza: ”La multa e’ piu’ che altro uno stimolo persensibilizzare – spiega – .

L’idea di non far fumare in macchina se ci sono minori e’solo per la loro tutela. La mia priorita’ e’ pensare aibambini magari anche piccolissimi, quelli che non possonodire ai genitori di non fumare, come spesso fanno i piccolieducati a scuola al pericolo del fumo. Il fumo aumenta tra igiovanissimi, cominciano a fumare a 12 anni spesso perimitare gli adulti, smettere e’ difficile e i danni sonoenormi. E’ accettabile che i genitori considerino ancora ifigli come una proprieta’ della quale disporre anche soloimponendo loro il fumo passivo?”. E ricorda come ”in granparte degli stati europei e in America” questa sia ”gia’una realta’ percorsa per tutelare la salute e quindigarantire alla lunga la sostenibilita’ dei sistemi sanitari.

La prevenzione e’ l’ arma migliore che abbiamo per manteneresane le persone piu’ a lungo e permetterci un’assistenzacostosa come la nostra”.

red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su