Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Legge elettorale: Cicchitto, con Porcellum regalati 200 deputati a Pd

colonna Sinistra
Martedì 13 agosto 2013 - 12:01

Legge elettorale: Cicchitto, con Porcellum regalati 200 deputati a Pd

(ASCA) – Roma, 13 ago – ”Francamente sarebbe bene che il Pdlci pensasse due volte, e poi non ne facesse niente, a rifarequel patto Ribbentrop-Molotov che alla conclusione dell’altralegislatura ha portato a conservare il Porcellum e quindi aregalare al Pd circa 200 deputati in piu’ alla Cameramalgrado una differenza di poco piu’ di centomila votideterminata, per larga parte, dal fatto che in Alto Adigeabbiamo rotto frontalmente con la Sudtiroler Volkspartei. Equesta per ritorsione non si e’ presentata da sola maaddirittura si e’ alleata con il Pd”. Lo dichiara FabrizioCicchitto del Pdl, presidente della commissione Esteri dellaCamera.

”Con una legge elettorale che dava il premio solo ad unacoalizione che superasse il 35% – continua Cicchitto – o cheeventualmente prevedeva un premietto ci sarebbe stato tuttoun altro film perche’ oggi non ci troveremmo bloccati con unalegge elettorale anticostituzionale e in una permanentesituazione di difficolta’ alla Camera dove il Pdle’permanentemente in una situazione assai difficile conquesti rapporti di forza malgrado che il capogruppo Brunettae il gruppo con lui facciano ogni giorno miracoli. Adesso -aggiunge Cicchitto – possiamo certamente fare un altro pattoRibbeltrop-Molotov, questa volta con Renzi facendo il favoredi aiutarlo a far cadere il governo Letta, ma non sappiamoquale vantaggio ricaverebbe il Pdl da questa operazione. Ladata delle elezioni infatti non e’ decisa ne’ dal Pdl, ne’ daqualche corrente del Pd, ma dal Presidente della Repubblica equesti e’ stato chiarissimo”.

Cicchitto sottolinea infatti che il Capo dello Stato ”nonindira’ nuove elezioni fino a quando non si fara’ una nuovalegge elettorale e di essa, pur con tutte le clausole diurgenza che si vogliono fare, non si verra’ a capo fino anovembre-dicembre, per di piu’ in una situazione resa ancorapiu’ complicata dal fatto che sul merito fra il Pdl e il Pdesistono due ipotesi di modifica: quella di cambiamentiminimali al Porcellum e quella fondata sulla riproposizionedel Mattarellum. Per di piu’ oggi Renzi si e’ riposizionato:mentre e’ il candidato mediaticamente piu’ forte delcentrosinistra adesso e’ sponsorizzato anche da Repubblica equindi puo’ fare il pieno anche a sinistra come dimostral’atteggiamento di Vendola”. Ultima considerazione da partedi Cicchitto: ”Storicamente i patti Ribbentrop-Molotov sonoserviti certamente a ”epater les bourgeois” , e quindi amettere in difficolta’ i moderati e i riformisti di ognischieramento, ma poi alla fin fine ha sempre vinto Molotov,cioe’ Stalin”.

com-ceg/cam/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su