Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Camera: portavoce Boldrini a M5S, propaganda negativa svilisce risultati

colonna Sinistra
Lunedì 12 agosto 2013 - 20:42

Camera: portavoce Boldrini a M5S, propaganda negativa svilisce risultati

(ASCA) – Roma, 12 ago – ”Svilire ogni risultato pur di potercontinuare in una monotona propaganda negativa non aiuta ilcambiamento”. Cosi’ il portavoce della Presidente dellaCamera Roberto Natale risponde al post di Roberto Fico (M5S)sottolineando come la convocazione dell’Aula per il dl sulfemminicidio ”continua ad agitare i deputati del M5S”. Fico, ”non potendo contestarne la fondatezza – si trattadi un adempimento costituzionalmente dovuto – sostiene che laPresidente della Camera abbia cosi’ voluto farsi pubblicita’per ‘migliorare la propria immagine”’, scrive il portavocedi Laura Boldrini, secondo il quale ”sfugge all’on. Ficoun’ipotesi meno maliziosa e piu’ fondata: che la PresidenteBoldrini, mentre annunciava che la prossima seduta e’ fissataper il 6 settembre, volesse anche comunicare all’opinionepubblica il senso di una disponibilita’ costantedell’istituzione parlamentare nello svolgere le propriefunzioni anche nei periodi di pausa”. ”Nella stessa direzione – continua Natale – andava ilraffronto coi periodi di chiusura degli altri Parlamentieuropei, lusinghiero per il Parlamento italiano perche’ e’quello che fa le ferie piu’ brevi. Insomma, lo sforzo e’ direndere noti anche gli aspetti positivi dell’attivita’ diMontecitorio – come i recenti ulteriori tagli e le misure peruna maggiore trasparenza – laddove altri intendono occultarliperche’ la raffigurazione del Parlamento deve essere a tuttii costi quella di una ‘tomba maleodorante”’. Natale ricorda allo stesso tempo come, anche aMontecitorio ”non che i problemi manchino: lo scarsissimopeso dell’iniziativa parlamentare nella produzione delleleggi – a fronte dell’alto numero di decreti convertiti – e’una questione rilevante, che infatti e’ tra i temi di quellariforma del Regolamento della Camera sulla quale la giuntaper il regolamento sta lavorando dall’inizio dellalegislatura. Ma, proprio in questo sforzo, i continuiattacchi dei Cinque Stelle non aiutano il cambiamento”.

com-ceg/cam

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su