Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Imu: Monti, promesse di un partito non possono impegnare governo

colonna Sinistra
Sabato 10 agosto 2013 - 13:11

Imu: Monti, promesse di un partito non possono impegnare governo

(ASCA) – Roma, 10 ago – ”La questione piu’ ‘calda’ delmomento, quella dell’Imu, va anch’essa responsabilmenteinquadrata in questa fase, che e’ promettente, ma di grandefragilita”’. Lo scrive il presidente di Scelta Civica, MarioMonti, in un editoriale pubblicato sul sito del partito.

L’ex presidente del Consiglio ricorda che ”in mancanza diun iniziale ‘Patto di coalizione’ (che il Presidente Letta,come proposto da Scelta Civica, si e’ detto interessato acostruire alla ripresa dei lavori), l’unico ‘accordo eprogramma di governo’ e’ costituito dalle Dichiarazioniprogrammatiche del Presidente del Consiglio alle Camere, del29 aprile, sulle quali ha ottenuto la fiducia dai partitidella maggioranza. Il passaggio rilevante e’ il seguente :'[…] la riduzione fiscale senza indebitamento sara’ unobiettivo continuo e a tutto campo. Anzitutto, quindi,ridurre le tasse sul lavoro, in particolare su quello stabilee quello per i giovani neoassunti. Poi, una politica fiscaledella casa che limiti gli effetti recessivi in un settorestrategico come quello dell’edilizia, includere incentivi perristrutturazioni ecologiche, affitti e mutui agevolati pergiovani coppie, e poi bisogna superare l’attuale sistema ditassazione della prima casa, intanto con lo stop ai pagamentidi giugno per dare il tempo al Governo e al Parlamento dielaborare insieme e applicare rapidamente una riformacomplessiva che dia ossigeno alle famiglie, soprattuttoquelle meno abbienti’ (i corsivi sono nostri). E’ difficilededurre da questo testo che il governo sia impegnatoall’abolizione della tassazione sulla prima casa. E’ invecechiara l’indicazione di due priorita’: del lavoro rispettoalla casa; e del favore alle famiglie meno abbienti, rispettoa quelle piu’ abbienti. Su questo testo il governo e lamaggioranza sono impegnati. Ogni altro elemento puo’ averfatto parte di promesse elettorali di questo o quel partito,ma non puo’ impegnare il governo”.

ceg/lus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su