Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Imu: Capezzone, basta scuse, quasi certo extragettito

colonna Sinistra
Sabato 10 agosto 2013 - 16:18

Imu: Capezzone, basta scuse, quasi certo extragettito

(ASCA) – Roma, 10 ago – ”Se – come il Mef ha reso notoalcuni giorni fa – nei primi sei mesi del 2013 le entratetributarie sono aumentate di quasi 6 miliardi di euro (quindidel 3,1%) rispetto allo stesso periodo del 2012; se i segnalidi graduale stabilizzazione del quadro congiunturaleannunciano un ulteriore miglioramento delle entrate; e se leentrate derivanti dall’azione di contrasto all’evasione sonoaumentate di quasi il 10%, cioe’ di 329 milioni di euro, ciaspettiamo che sia possibile destinare queste risorse ascongiurare definitivamente l’eliminazione dell’Imu su primacasa e agricoltura, e a bloccare definitivamente l’aumentodell’Iva”. Lo afferma Daniele Capezzone (Pdl), presidentedella commissione Finanze della Camera.

”Suggeriamo ai sostenitori di tesi strampalate pro-Imu diandarle a raccontare agli italiani se e quando dovesse esseresciaguratamente confermato il pagamento di questa odiosatassa. Insomma, basta con le scuse e le chiacchiere fumose.

Se si vuole, e’ molto probabile che le risorse per uno chocfiscale positivo ci siano. E non solo per Imu e Iva, ma perfare anche molto altro, sempre nella direzione di unalleggerimento fiscale per famiglia, imprese e lavoratori.

Senza dire che, nello stesso tempo, e’ anche possibilescegliere la via contestuale di coraggiosi e drastici taglidi spesa pubblica. Personalmente, avanzero’ proposte digrande impatto su possibili tagli di spesa. ‘Meno spesa emeno tasse’ e’ una strada possibile, anzi doverosa”,conclude Capezzone.

com-ceg/lus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su