Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Imu: Della Vedova, assurde le promesse del Pdl a nome del governo

colonna Sinistra
Venerdì 9 agosto 2013 - 12:41

Imu: Della Vedova, assurde le promesse del Pdl a nome del governo

(ASCA) – Roma, 9 ago – ”Il PdL ha fatto sull’Imu la scorsacampagna elettorale e, come e’ noto, non ha vinto leelezioni. Ora e’ tentata dall’usare l’Imu in funzionepre-elettorale, per ottenere quanto pretende: l’abolizionetotale sulla prima casa, o per rompere la compagine dimaggioranza, nel caso non riuscisse ad ottenerlo”. Lodichiara in una nota il senatore e portavoce di SceltaCivica, Benedetto Della Vedova. ”E’ assurdo – sottolinea Della Vedova – che il PdL, perbocca del capogruppo Brunetta e di altri esponenti di punta,di fatto prometta agli italiani che il governo sull’Imu fara’il contrario di quello che il Ministro dell’Economia, lamaggioranza dei membri dell’esecutivo e le altre forze dimaggioranza ritengono ragionevole, cioe’ accrescere laprogressivita’ dell’Imu operando sulle detrazioni e sueventuali esenzioni per i redditi piu’ bassi e destinare lealtre risorse, comprese quelle di un eventuale extra-gettito,a tagliare l’imposizione sulle imprese e sul lavoro. Se ilPdL continuera’ a insistere su proposte palesementeirragionevoli dal punto di vista dell’efficienza edell’equita’ e si ostinera’ a rifiutare qualunque ragionevolecompromesso, che guardi agli effetti economici della politicafiscale, soprattutto su sviluppo e occupazione, dimostrera’di volere solo un ”trofeo’ da agitare dinanziall’elettorato. E comunque – conclude Della Vedova – non puo’illudersi che le altre forze politiche favoriscano i suoiinteressi”.

com-ceg/lus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su