Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Violenza donne: Fedeli, introdurre rispetto parita’ genere nelle scuole

colonna Sinistra
Giovedì 8 agosto 2013 - 17:37

Violenza donne: Fedeli, introdurre rispetto parita’ genere nelle scuole

(ASCA) – Roma, 8 ago – ”L’iniziativa del governo percombattere la violenza sulle donne e’ di fondamentaleimportanza. I dati sulla violenza di genere non lascianodubbi sul fatto che la violenza sulle donne sia un fenomenosempre piu’ esteso. In Italia, secondo i dati Istat, le donnetra i 16 ed i 70 anni vittime di violenza fisica o sessualesono circa 6.743.000 e di queste il 14.3% ha subito almenouna violenza fisica o sessuale dal partner”. Lo afferma laVice presidente del Senato Valeria Fedeli.

”Grazie al decreto legge approvato oggi arriva ora unastretta contro lo stalking e i reati di violenza domesticacon maggiori garanzie a tutela delle donne: la quereladiventa irrevocabile, sono state introdotte aggravanti perconiuge e compagno anche non conviventi, viene introdottol’arresto in flagranza per i maltrattamenti e per lostalking, la possibilita’ di allontanare da casa il coniugeviolento e assistenza legale gratis alle vittime. Perdebellare questo triste fenomeno occorre analizzarne le causestrutturali e lavorare su tre punti per rendere gli obiettividella Convenzione di Istanbul effettivi: stereotipi,linguaggio, educazione. Introducendo rispetto della parita’ edella differenza di genere e puntando al superamento deglistereotipi sessisti li’ dove essi si formano ovvero la scuolae la famiglia”, conclude Fedeli.

com-ceg/lus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su