Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Bindi, governo non nato per assolvere Berlusconi (Repubblica)

colonna Sinistra
Giovedì 8 agosto 2013 - 09:25

Governo: Bindi, governo non nato per assolvere Berlusconi (Repubblica)

(ASCA) – Roma, 8 ago – ”Questo Governo non e’ nato per lapacificazione. Chi pensa che le larghe intese servano perassolvere Berlusconi e garantirgli un salvacondotto politiconon e’ un nostro interlocutore. Questo governo serve se fa lecose che servono agli italiani, se fa bene al Paese”. E’quanto sostiene l’ex presidente del Pd, Rosy Bindi, inun’intervista al quotidiano ‘la Repubblica’ aggiungendo che ”non bisogna dare una mano a Berlusconi ne’ sospendendo lalegge ne’ interrompendo il percorso dell’esecutivo”: ”Il Pdnon cedera’ mai ai ricatti”. Bindi fa sapere inoltre che ilsuo partito chiede ”prima di tutto un passo indietro diBerlusconi, che e’ la condizione dirimente per avere clemenzanei confronti della persona e consentire la collaborazionepolitica con il suo partito”. La deputata del Pd ricorda alcuni tra i temi sui quali”il Governo e’ chiamato a fare e bene”, ”lavoro, crescita, Sud, esodati”, e sulla riforma della giustizia nonha dubbi: ””Non e’ nel programma”.

Non mancano infine parole circa la condizione del suopartito. ”Va fissata la data del congresso” del Pd, affermaBindi, la quale, alla domanda se sia diventata renzianarisponde: ”Se per questo le stesse cose le dice D’Alema”. red-sgr/res/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su