Header Top
Logo
Lunedì 1 Maggio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Dl Fare: M5S Camera, maggioranza critica governo, scene surreali

colonna Sinistra
Giovedì 8 agosto 2013 - 13:13

Dl Fare: M5S Camera, maggioranza critica governo, scene surreali

(ASCA) – Roma, 8 ago – ”La maggioranza qui alla Cameracritica il decreto del Fare per come e’ stato modificato alSenato. Il sottosegretario Baretta prima si nasconde e poiammette che questa modalita’ di lavoro non dovra’ piu’ essereutilizzata. Pd e Pdl non sono d’accordo tra loro e, tirandole somme, assistiamo a uno scollamento tra il Governo e lasua base parlamentare che da’ vita a scene al limite delsurreale”. Lo denunciano i deputati del M5S in merito alladiscussione del testo tornato a Montecitorio per la secondavolta dopo il passaggio in Senato. ”Il provvedimento e’ pessimo – aggiungono – lamaggioranza dei larghi inciuci lo ammette sottovoce ma poi e’pronta a ingoiare tutto in nome della presunta urgenza suitempi e soprattutto in nome delle ferie. In commissione nonsi capisce se il decreto dovra’ ancora essere modificato omeno. Appare inoltre evidente che i senatori hanno un poteredi pressione sul governo superiore a quello dei deputati”. I deputati del MoVimento chiudono: ”Come successo con ilDl Iva-Lavoro, il governo, dal canto suo, punta acontingentare i tempi ma non ha nemmeno il coraggio di porreuna questione di fiducia che rappresenterebbe un ulteriorefattore di instabilita’ negli equilibri di una maggioranzaminata alle fondamenta, soprattutto dopo la condannadefinitiva di Silvio Berlusconi”. com-ceg/cam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su