Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Iva: Corsaro (Fdi), mancato aumento e’ truffa ai danni degli italiani

colonna Sinistra
Mercoledì 7 agosto 2013 - 17:38

Iva: Corsaro (Fdi), mancato aumento e’ truffa ai danni degli italiani

(ASCA) – Roma, 7 ago – ”All’interno di una serie infinita dinorme e articoli la cui efficacia sara’ assolutamente pari azero, l’unico vero elemento che giustifica l’esistenza diquesto decreto e’ lo slittamento di tre mesi di un punto dicrescita dell’Iva, frutto di una necessita’ propagandisticadi questa maggioranza. Si tratta di una truffa che il governosta cercando di perpetrare ai danni della buona fede deicittadini italiani”. E’ quanto ha dichiarato oggi allaCamera Massimo Corsaro (Fdi), nel corso della discussione suldecreto lavoro-Iva. ”La furia propagandistica del governo – ha proseguitoCorsaro – si dimentica di segnalare agli italiani che si stabloccando un aumento d’imposta facendo ricorso a un’altracategoria di imposizione, ovvero aumentando percentualmentela misura dell’acconto d’imposta che i contribuenti sarannochiamati a versare da qui al 30 novembre”.

”In cambio di un mancato incremento dell’Iva, che sigenera solo al momento dell’acquisizione di un bene o di unservizio, si aumenta l’acconto d’imposta che dovranno versaretutti. Inoltre, questo capolavoro mette lo Stato incondizione di rendersi debitore nei confronti deicontribuenti, che pagando un acconto d’imposta superiore nelmese di novembre, si troveranno a maggio dell’anno prossimo,quando dovranno redigere la loro dichiarazione d’imposta, incondizioni di avere pagato piu’ tasse di quelle maturate sulreddito prodotto, inferiore all’anno precedente, e di esserea credito. Quindi il gettito d’imposta della prossimaprimavera sara’ minore del previsto e il governo si staprecostituendo l’alibi per arrivare a una manovra aggiuntiva,con nuove tasse, per sostituire quello che gli italiani nonpotranno dare perche’ gli e’ stato tolto in anticipoquest’anno” ha concluso Corsaro.

com-sgr/cam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su