Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Dl Fare: Vicari, no a aumento tetto contante e’ occasione persa

colonna Sinistra
Mercoledì 7 agosto 2013 - 13:20

Dl Fare: Vicari, no a aumento tetto contante e’ occasione persa

(ASCA) – Roma, 7 ago – ”Un Parlamento certamente distrattoda ben altri e importanti questioni non e’ riuscito adapprezzare nel merito l’emendamento presentato dai senatoriD’Ali’ e Bonfrisco sull’innalzamento del limite all’uso delcontante, dagli attuali 1000 euro ai 3mila. E’ un’occasionepersa”. Lo ha dichiarato la senatrice Simona Vicari,sottosegretario allo Sviluppo Economico.

”L’aumento della soglia di circolazione del contanterappresenta un punto del programma elettorale del Pdl, masoprattutto questa riforma e’ richiesta con grande insistenzadagli operatori del settore commerciale ed alberghiero, chevedono in questi limiti un freno eccessivo agli acquisiti edal rilancio dell’economica. E’ necessario che su questo temasi apra una serena discussione lontana da posizioniideologiche. Ma soprattutto e’ tempo di riscattare e farrispettare l’Italia, ponendola al passo degli altri Paesieuropei e con la stessa dignita’. In Francia e Spagna hannolimiti di circolazione del contante superiori ai nostri,fissati in 3mila e 2500 euro. Ed addirittura la Grecia da’ aisuoi cittadini la disponibilita’ di spendere moneta contantefino a 1500 euro. Anche l’Italia deve adeguarsi a questilivelli e non puo’ certamente continuare a rimanere indietro,esclusa ed isolata”, conclude Vicari.

com-ceg/lus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su