Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Coppi, Esposito? Fatto inaudito e non parlava in astratto

colonna Sinistra
Mercoledì 7 agosto 2013 - 09:04

Berlusconi: Coppi, Esposito? Fatto inaudito e non parlava in astratto

(ASCA) – Roma, 7 ago – ”La perplessita’ di noi difensori none’ tanto sull’esternazione” del presidente della sezioneferiale della Cassazione, Antonio Esposito, ”che comunque e’al di fuori di ogni prassi istituzionale e del processo,quanto sul contenuto che non ci risulta. A questo punto vistoche la motivazione e’ stata anticipata, il presidenteEsposito potrebbe dirci tutto”. In un’intervista alla’Stampa’ , uno dei legali di Silvio Berlusconi, Franco Coppi,ha commentato l’intervista al ‘Mattino’ del giudiceEsposito.

Secondo il legale, quello di Esposito ”non era undiscorso astratto” ma anzi si e’ trattato di ”un fattoinaudito” mai visto ”in tanti anni di cassazione”. Dopoaver spiegato che ”dal punto di vista giuridico questedichiarazioni non hanno alcuna incidenza”, Coppi ha chiaritodi non aver ancora ragionato sulla possibilita’ di rivolgersialla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo: ”Non abbiamoancora deciso nulla, prima di ogni decisione gradiremmoleggere le motivazioni. Complete”. brm/lus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su