Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Carfagna, Esposito oltre limiti morali e di opportunita’

colonna Sinistra
Martedì 6 agosto 2013 - 12:25

Berlusconi: Carfagna, Esposito oltre limiti morali e di opportunita’

(ASCA) – Roma, 6 ago – ”Nessuno vuole mettere indiscussione il sacrosanto principio costituzionale del”manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione”, tuttaviaesistono dei limiti morali e di opportunita’ che il buonsenso, le circostanze e i ruoli impongono”. Cosi’ laportavoce del gruppo Pdl alla Camera dei deputati MaraCarfagna, nell’ultimo post del suo blog, ha commentandol’intervista al ‘Mattino’ del giudice Antonio Esposito.

”Un togato – ha sottolineato l’esponente del Popolo dellaliberta’ – dovrebbe esprimere i propri ‘giudizi’ con lesentenze, che si compongono di un dispositivo e dimotivazioni, da depositare nei tempi e nei modi prestabilitidalla legge. Anticipare queste ultime in forma pubblica,attraverso un’intervista ad un organo di informazionenazionale, appare piu’ come un modo per ottenere visibilita’per chissa’ quale scopo futuro. Gli esempi di Di Pietro eIngroia – ha aggiunto – sono assolutamente vividi nella mentedi tutti, cosi’ come la loro parabola politica”.

”Un togato, ancora di piu’ se della Cassazione, dovrebbefare della discrezione e del rispetto – formale e sostanziale- nei confronti di chi ha giudicato, degli imperativicategorici. Se cio’ non avviene, allora, tutti sonolegittimati a ‘fraintendere’, ponendoci delle domande sullareale terzieta’ di certi giudici”, ha concluso Carfagna.

com-brm/lus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su