Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pdl: Giovanardi, se nasce FI2 vado avanti con Pdl anche senza Berlusconi

colonna Sinistra
Lunedì 5 agosto 2013 - 16:00

Pdl: Giovanardi, se nasce FI2 vado avanti con Pdl anche senza Berlusconi

(ASCA) – Roma, 5 ago – ”E’ legittimo che chi ha fondatoForza Italia voglia tornarci. Se rifonderanno questo partitone prendero’ atto, ma chi come me non ha mai fatto parte diFi ma ha aderito al Pdl, un partito popolare democratico, diispirazione cristiana che fa parte del Ppe, secondo me e’giusto che rimanga nel Pdl e che ci siano Forza Italia da unlato e il Pdl dall’altro”. Lo ha dichiarato CarloGiovanardi, senatore del Pdl, stamattina ai microfoni diRadio Citta’ Futura. ”Io ho aderito a un partito che si chiama Pdl – haaggiunto Giovanardi – faccio parte dell’ufficio dipresidenza, e’ un partito che continuera’ pure dopoBerlusconi. Se nasce Forza Italia 2 ne prendo atto, ma io nonsono un pacco postale: voglio continuare nel Pdl”. ”A Modena l’altro giorno il coordinamento provinciale, 30voti e un astenuto, ha deciso di restare nel Pdl”, ha fattosapere il Senatore, il quale, alla domanda su chipreferirebbe come futuro leader del Pdl tra Angelino Alfano,Marina Berlusconi e Daniela Santanche’, ha risposto”Alfano”, spiegando: ”C’e’ un voto che l’ha indicato comeleader, ha una storia di professionalita’ politica, ha fattoil ministro della giustizia, della Santanche’ non condividole idee politiche”. Per Giovanardi, invece, MarinaBerlusconi ”e’ un punto interrogativo, difficile dare ungiudizio poiche’ non si e’ mai interessata di politica”. com/sgr/lus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su