Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Zanda, errore voto con Porcellum. Pd tenga nervi saldi

colonna Sinistra
Sabato 3 agosto 2013 - 12:10

Berlusconi: Zanda, errore voto con Porcellum. Pd tenga nervi saldi

(ASCA) – Roma, 3 ago – ”L’Italia ha bisogno di esseregovernata e le elezioni con il Porcellum sarebbero una provadi avventurismo senza alcuna chance di garantire stabilita’al Paese”. Lo afferma Luigi Zanda, capogruppo del Pd alSenato, che in un’intervista a Repubblica invita i suoi allacautela: ”Sono proprio i pericoli che corre la nostrademocrazia a rendere necessario che il Pd tenga i nervisaldi”.

”Ci sono quattro milioni di italiani che vivono sotto lasoglia di poverta’ – spiega Zanda -. Fare le bizze politichein questa situazione e’ l’ultima cosa che serveall’Italia”.

Per quanto riguarda l’annuncio di dimissioni diparlamentari e ministri berlusconiani, come reazione allasentenza di condanna del Cavaliere, Zanda fatica a credereche ”possano essere una prospettiva seria”, preferiscepensare ”che siano una dichiarazione politica e basta”.

”Per quel che riguarda la grazia – aggiunge, – tra imeccanismi previsti per avviarne la procedura non ci sonocerto le dichiarazioni alla agenzie di stampa”.

Il Congresso del Pd? ”Prima lo facciamo meglio e’.

L’importante e’ passare da una discussione sulle regole a undibattito sulle proposte per il Paese”, conclude Zanda. red-ceg/uda

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su