Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Santanche’, non vado in Parlamento. Ora momento riflessione

colonna Sinistra
Venerdì 2 agosto 2013 - 10:09

Berlusconi: Santanche’, non vado in Parlamento. Ora momento riflessione

(ASCA) – Roma, 2 ago – ”Oggi per me non e’ una giornatanormale e in Parlamento non ci vado: ci vuole anche rispettoper la nostra storia e ci vuole anche un momento diriflessione, non mi sento di andare in Parlamento avotare”.

Cosi’ la senatrice del Pdl, Daniela Santanche’, ospite aOmnibus su La7.

”E’ stata tolta la rappresentanza politica a diecimilioni di italiani – ha osservato l’esponente Pdl – ilcentrodestra non c’e’ senza Silvio Berlusconi, ecco perche’insisto sul fatto che c’e’ una crisi della democrazia e cheoggi siamo dieci milioni di pregiudicati”.

Santanche’ ha poi escluso divisioni nel Pdl perche’ ”ogginon ci sono falchi, colombe o pitonesse: la pensiamo tuttinella stessa maniera: siamo tutti a fianco del presidenteBerlusconi”. Quanto alla telefonata che avrebbe ricevuto dalCavaliere per bloccare la manifestazione di ieri in suasolidarieta’, Santanche’ ha ammesso che ”e’ vero, ilpresidente Berlusconi mi ha telefonato e mi ha detto chesarebbe stato meraviglioso, ma che la manifestazione potevaessere interpretata male e che dovevamo essere responsabili ecosi’ l’ho fermata, ma io no ero d’accordo”.

com-brm/lus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su