Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Crosetto, sentenza paralizza ancor di piu’ panorama politico

colonna Sinistra
Venerdì 2 agosto 2013 - 18:02

Berlusconi: Crosetto, sentenza paralizza ancor di piu’ panorama politico

(ASCA) – Roma, 2 ago – ”La sentenza di ieri e’ statal’ultimo atto, per ora, di un percorso di contrapposizionearmata tra Berlusconi e una parte della magistratura. Hosempre sentito dire che le sentenze non si commentano mapenso sia un diritto capirle e formarsi un’idea. La miapersonale opinione e’ che le successive decisioni nei tregradi di giudizio, nei tempi e nei modi, siano statedeterminate principalmente dal nome dell’imputato e cheprobabilmente nessun altro cittadino italiano nella stessasituazione, con proporzioni necessariamente diverse, avrebbeavuto una sentenza di questo tipo, anche nel caso in cuiavesse ammesso il reato contestato e ci fossero state proveschiaccianti”.

Ad affermarlo e’ Guido Crosetto, coordinatore nazionale diFratelli d’Italia, che aggiunge: ”Lo dico con la liberta’ dipensiero che ho sempre avuto anche nel criticare SilvioBerlusconi: lui con questa sentenza paga principalmente ilsuo impegno politico e non i fatti contestati in qualita’ diazionista di maggioranza di Mediaset. Ho cercato dirappresentare e costruire un’idea diversa di centrodestra eho criticato molte delle sue scelte, sia politiche sia dipersone. Ma la competizione con Berlusconi, da sinistra eanche da alleati nel centrodestra, va vinta con i voti, conil confronto e non con l’eliminazione giudiziaria”. ”La sentenza di ieri -sostiene Crosetto- paralizza ancoradi piu’ il panorama politico italiano perche’ obbliga adividersi su un fatto extrapolitico che molti, come me, nonsolo nel centrodestra, considerano indipendente dalla ricercadella giustizia. Spero che questo fatto faccia almeno capireal PdL che reggere un governo inutile, e quindi dannoso comequesto, non serve”.

com-min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su