Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Terrorismo:nove Paesi Ue, Italia compresa,per controllo passeggeri aerei

colonna Sinistra
Giovedì 1 agosto 2013 - 17:44

Terrorismo:nove Paesi Ue, Italia compresa,per controllo passeggeri aerei

(ASCA) – Bruxelles, 1 ago – Nove paesi dell’UE, tra i qualiGran Bretagna, Germania, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi,Polonia e Svezia, Francia e Belgio, hanno lanciato un appelloper creare un data base relativo ai passeggeri dellecompagnie aeree, come parte degli sforzi per frenare ilterrorismo e impedire che i giovani vadano in zone diconflitto.

”Uno degli strumenti piu’ utili per rintracciare questepersone, quando vanno in Siria o altrove e quando tornano,sarebbe un sistema PNR (Passenger Name Record)”, hanno dettoil ministro dell’Interno francese Manuel Valls e il suoomologo belga Joelle Milquet, in una dichiarazione.

Il sistema dovrebbe ”permettere alle autorita’ di seguirei movimenti di queste persone ed individuare quelli, spessogiovani e vulnerabili, che potrebbero rischiare la vitaandando in zone di conflitto”.

Allo stesso tempo, potrebbe aiutare a prevenire ”atti diterrorismo in Europa o determinati reati gravi”, hannoaggiunto.

Francia e Belgio hanno conosciuto il fenomeno di”jihadisti europei” in zone di conflitto come la Siria,scatenando timori sul loro ritorno a casa radicalizzati e conformazione ed esperienza militare.

”Non tutte queste persone sono jihadisti o terroristi, maabbiamo sufficienti motivi per avere le nostrepreoccupazioni”, ha detto Valls.

La Commissione europea ha proposto la compilazione diinformazioni sui passeggeri aerei per aiutare a frenareattacchi terroristici nel 2011, ma la Commissione per leliberta’ civili del Parlamento europeo ha votato contro laproposta nel mese di aprile scorso.

(fonte Afp).

sat/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su