Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Riforme: Sisto (Pdl), passaggio epocale per Paese

colonna Sinistra
Giovedì 1 agosto 2013 - 12:54

Riforme: Sisto (Pdl), passaggio epocale per Paese

(ASCA) – Roma, 1 ago – ”Prenderela parola per primo, inqualita’ di relatore su un tema cos i’ importante, e’ per mefonte di emozione. La rilevanza del compito travalica ilcontributo del singolo: siamo davanti ad un passaggioimportante ed epocale per il Parlamento e per il Paese”. Loha afferma nel corso della sua relazione in Aula ilpresidente della commissione Affari costituzionali, FrancescoPaolo Sisto, relatore del ddl sulle riforme costituzionali. ”Ilsenso del dovere, il grande contributo offerto inCommissione anche dall’opposizione, con un dibattito che hastimolato la puntualizzazione di alcuni importanti passaggidel testo arrivato dal Senato, mi induce ad essereparticolarmente convinto della possibilita’ che ilprovvedimento possa avere un buon esito. Percio’ che attienealla materia elettorale, il Senato ha approvato unaformulazione ancora piu’ stringente rispetto al testo delgoverno, introducendo un nesso di consequenzialita’ trariforma costituzionale e legge elettorale. Questa previsionedi schema ”a tempi logicamente cadenzati’ deve mantenere ilsenso per la quale e’ stata introdotta, perche’ altrimenti,anticipando la regolamentazione del sistema di voto,rischiamo di creare un modello elettorale troppoanticipato,precostituito, che potrebbe addirittura condizionare illavoro sulle riforme di Camera e Senato, anziche’ essernedoverosa conseguenza. Si corre, in altri termini, il rischioserio di perdere la fiduciacomplessiva sull’esitodell’investimento riformista; ed il fatto risulta diparticolare gravita’ perche’ avviene proprio nel giorno incui inizia ladiscussione di questo provvedimento”, concludeSisto.

com-ceg/red/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su