Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Editoria: approvata in Commissione Senato risoluzione per salvaguardia

colonna Sinistra
Giovedì 1 agosto 2013 - 17:17

Editoria: approvata in Commissione Senato risoluzione per salvaguardia

(ASCA) – Roma, 1 ago – La Commissione Affari costituzionalidel Senato a larga maggioranza ha approvato una risoluzionecontenente misure urgenti in sostegno dell’editoria.

Si impegna in particolare il governo ad adottare misurestraordinarie per il rilancio del settore e a sostenernel’occupazione. Occhi puntati anche all’innovazionetecnologica, attraverso il rifinanziamento del creditoagevolato per le imprese e gli incentivi fiscali deicontenuti digitali, nonche’ il sostegno a nuove impreseeditoriali basate su progetti di innovazione multimediale.

Piu’ tutele poi per la salvaguardia del diritto d’autore.

Nella risoluzione, infatti, si chiede al governo di favorireun’intesa tra editori e motori di ricerca con lo scopo ditrovare forme adeguate di remunerazione per l’utilizzo deicontenuti editoriali on line. Ne’ sono escluse iniziativelegislative ad hoc per la disciplina del diritto d’autore online e porre cosi’ fine al continuo saccheggio di contenuti.

Lo rende noto un comunicato. ”La grave crisi del mondo dell’editoria – ha spiegato ilvicepresidente del Senato, Maurizio Gasparri – va affrontataurgentemente. Bisogna non solo garantire la sopravvivenza dimolte importanti testate, ma soprattutto favorire lamodernizzazione del mondo delle comunicazioni e tutelare ildiritto d’autore contro la pirateria, che vede protagonistianche grandi motori di ricerca. E’ giunto il momento -hasottolineato- di iniziare a pagare cio’ che si usa erispettare il lavoro giornalistico. Riteniamo che oggi siastato compiuto un significativo passo in avanti a garanziadel pluralismo dell’informazione”, ha concluso Gasparri.

Com-brm/min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su