Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: notizia fa il giro del mondo, i titoli dei quotidiani esteri

colonna Sinistra
Giovedì 1 agosto 2013 - 20:58

Berlusconi: notizia fa il giro del mondo, i titoli dei quotidiani esteri

(ASCA) – Roma 1 ago – Fa il giro del mondo la notizia dellasentenza della Corte di cassazione che ha confermato lacondanna al carcere per Silvio Berlusconi, riportata in homepage dai siti internet dei principali organi di stampastranieri.

”Pena del carcere confermata in cassazione perBerlusconi” titolano i due quotidiani francesi ‘Le Monde’ e’Le Figaro”: il primo sottolinea che l’ex premier italiano”condannato per frode fiscale non dovra’ tuttavia entrare inprigione a causa della sua eta”’, mentre il secondo ricordache Berlusconi ”era stato condannato in prima istanza e inappello a quattro anni di carcere, tre dei quali coperti daamnistia”. In Germania ‘Der Tagesspiegel’ dedica la notizia di primopiano al fatto che ”Silvio Berlusconi e’ stato condannato”rimarcando la differenza tra la condanna confermata per frodee il fatto che debba essere ”rinegoziata” la penaaccessoria dell’interdizione dai pubblici uffici. Stessalettura per Frankfurter Allgemeine che evidenzia anche comel’ex premier italiano, per la sua eta’, non dovrebbe entrarein carcere. Per il britannico ‘The Guardian’, Berlusconi ”e’ fuoridal sentiero della legalita’: condanna confermata”. Cosi’anche l’emittente BBC sul suo sito all news pone l’accentosul fatto che ”la condanna al carcere e’ stata confermataper Berlusconi”.

”La corte suprema italiana conferma la condanna aBerlusconi per frode” titola, da parte sua, lo spagnolo ElPais.

Titolo quasi gemello a quello del quotidiano iberico lo silegge nell’home page dello statunitense ‘New York Time’, ilquale sottolinea che ”la prima volta in 20 anni di guaigiudiziari, che l’ex primo ministro italiano riceve unacondanna definitiva”. Il ”La Corte conferma la condannapefrode a Berlusconi” titola il ‘The Wall Street Journal’.

”Ma – aggiunge il quotidiano – ha ordinato un processo diappello per rivedere l’interdizione di 5 anni dai pubbliciuffici.

La notizia della conferma della condanna a Berlusconitende quasi a sparire, invece, nelle home page dei principaliquotidiani russi.

stt/lus/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su