Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Galan, riflessi sul governo? Non so cosa succedera’ domani

colonna Sinistra
Giovedì 1 agosto 2013 - 21:12

Berlusconi: Galan, riflessi sul governo? Non so cosa succedera’ domani

(ASCA) – Roma, 1 ago – ”Allibito, stordito, incredulo. Emille altri aggettivi. C’avevo sperato, si’, c’avevo sperato.

Il fatto non costituiva reato e questa sentenza noncostituisce giustizia. Si e’ mancata una storica occasioneche presentava innumerevoli e fondamentali risvolti. E’l’amara e preoccupante consapevolezza che esistono ‘pesi emisure’ troppo diverse nel nostro sistema. Non mi sento diaggiungere altro, sono profondamente addolorato per il mioamico, per il mio leader politico, per un cittadino italianoche e’ stato posto al centro di vicende giudiziarie, a dirpoco, allucinanti. Riflessi sul Governo? Non saprei dire cosasuccedera’ domani, certo e’ che, sin dai tempi piu’ antichi,si sostiene, e ne era convinto anche Aristotele, che ad unaparticolare ondata di caldo sia da associarsi un terremoto.

Vedremo”.

Ad affermarlo e’ Giancarlo Galan, Pdl, presidente dellaCommissione Cultura, Scienza e Istruzione della Camera.

com-min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su