Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pd: Damiano, discutere e’ normale. Compromesso su regole non difficile

colonna Sinistra
Martedì 30 luglio 2013 - 18:13

Pd: Damiano, discutere e’ normale. Compromesso su regole non difficile

(ASCA) – Roma, 30 lug – ”Che nel Partito Democratico, comein qualsiasi altro partito, si discuta e ci si divida suopzioni diverse, e’ una cosa del tutto normale. Questo nonautorizza a dare una rappresentazione di impotenza, dicontinuo smarrimento o addirittura di complotto ai danni diquesto o quel candidato. Passi il fatto che questaraffigurazione veda come protagonisti i media, perche’ e’ illoro mestiere. Stupisce invece che questo meccanismo vengaalimentato anche da alcuni esponenti del Pd. Poiche’ lediverse opinioni sono il sale della democrazia, a meno diessere cultori del pensiero unico, compito della politica e’quello di arrivare a un punto di sintesi. Ad affermarlo e’ Cesare Damiano, deputato del PartitoDemocratico che aggiunge: ”Sulle regole per eleggere ilsegretario del Partito Democratico non mi pare difficiletrovare un compromesso: partire dagli iscritti, allargare laplatea degli aderenti e utilizzare l’Albo degli elettorifacendoli partecipare a una consapevole scelta di sostegno alpartito, puo’ essere senz’altro un punto di mediazione nondifficile da raggiungere. Basta avere un po’ di buon senso eun po’ di attenzione nei confronti di quella vasta comunita’di uomini e donne che garantiscono, con il loro volontariato,l’esistenza stessa del Partito Democratico. min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su