Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Mafia: Napolitano, grandi successi nella lotta grazie a lezione Chinnici

colonna Sinistra
Lunedì 29 luglio 2013 - 10:17

Mafia: Napolitano, grandi successi nella lotta grazie a lezione Chinnici

(ASCA) – Roma, 29 lug – Il presidente della Repubblica,Giorgio Napolitano, in occasione del 30mo anniversario dellastrage di via Pipitone Federico a Palermo, nella qualepersero la vita il Giudice Rocco Chinnici, il maresciallo deiCarabinieri Mario Trapassi, l’appuntato Salvatore Bartolottae il portiere dello stabile Stefano Li Sacchi, in unmessaggio alla signora Caterina Chinnici e ai famigliaridelle vittime, ha rinnovato il sentimento di riconoscenza ditutti gli italiani e suo personale: ”Con l’uccisione diRocco Chinnici la mafia si proponeva di decapitare l’Ufficioistruzione del Tribunale di Palermo, che sotto la suadirezione stava iniziando ad affrontare unitariamente quelfenomeno criminale, cogliendo rapporti e collegamenti checondussero in seguito ad individuare autori e cause diefferati delitti rimasti fino allora impuniti e dicomprendere la complessa realta’ di ‘cosa nostra’.

Consapevole dell’altissimo rischio personale connesso alrigoroso impegno nella lotta alla criminalita’ organizzata,seppe trasmettere le sue intuizioni ai collaboratori, che neraccolsero il testimone. Il metodo investigativo indicato daRocco Chinnici – sottolinea Napolitano – si e’ poi rivelatoefficace strumento di contrasto alla criminalita’ organizzatae ha consentito di raccogliere successi insperati nella lottaalle associazioni mafiose. Nel ricordo della tensione moraleche ha connotato l’attivita’ di suo padre, sono vicino a lei,ai suoi fratelli e ai famigliari delle altre vittime dellastrage”.

com-ceg/lus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su