Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Regioni: Formigoni, consulta cancella stagione rigore e bastona virtuosi

colonna Sinistra
Giovedì 25 luglio 2013 - 17:12

Regioni: Formigoni, consulta cancella stagione rigore e bastona virtuosi

(ASCA) – Roma, 25 lug – ”Dopo una breve stagione diseverita’ durante la quale le Regioni meno efficienti sonostate costrette a iniziare il cammino verso il pareggio deiconti, la Consulta cancella tutto”.

Cosi’ l’ex presidente della regione Lombardia, RobertoFormigoni, commenta in una nota la bocciatura da parte dellaCorte costituzionale della norma che prevedeva la decadenzadegli amministratori delle regioni con i conti in rosso. ”Si continuera’ cosi’ – prosegue Formigoni – a premiare iviziosi e bastonare i virtuosi: niente sanzioni per chiaccumula deficit in sanita’, niente sanzioni neppure per lepiu’ ricche – Trento e Bolzano – che sfondano il Patto distabilita”’. ”Guardo – afferma, poi, il senatore – al mio lavoro di 18anni in Lombardia: per raggiungere il pareggio di bilancio insanita’ ho dovuto introdurre tetti di spesa, mettere ticket,sferzare i dirigenti…. E ce l’abbiamo fatta. RegioneLombardia e’ l’unica Regione sempre in pareggio di bilancio enel rispetto del Patto. Domando: ne e’ valsa la pena? Dalpunto di vista di chi dice che la virtu’ e’ premio a sestessa, la risposta e’ si’. Da un punto di vista pragmatico,invece, se avessimo sfondato i conti avremmo avuto moltiproblemi in meno. Anzi, nessun problema. E poi ci si chiedeperche’ l’Italia vada rotoli…”, conclude Formigoni.

com-stt

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su