Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Dl Fare: Brunetta in aula annuncia querela contro Ruocco (M5S)

colonna Sinistra
Giovedì 25 luglio 2013 - 11:13

Dl Fare: Brunetta in aula annuncia querela contro Ruocco (M5S)

(ASCA) – Roma, 25 lug – Il presidente dei deputati del Pdl,Renato Brunetta, annuncia in aula alla Camera, nel corsodella discussione sugli ordini del giorno al Dl Fare, di aversporto querela nei confronti della deputata di M5S CarlaRuocco, contestandogli termini usati in un suo intervento.

In precedenza Brunetta, in un altro intervento avevaricordato le parole di Ruocco: ”Iere sera – diceva Brunettarivolto al presidente della Camera Laura Boldrini – ladeputata Carla Ruocco terminava il suo intervento con questeparole: ‘Con questo ordine del giorno potete e dovete farequalcosa di utile, finalmente. Se non lo fate non smentiretevoi stessi e ci dovrete riconoscere che, pur sedendo negliscranni, siamo differenti, ontologicamente differenti, conbuona pace del vostro grande presidente Brunetta, capoindiscusso del gruppo unico dell’affare, del malaffare, dellelarghe intese e dell’inciucio”’. Al termine della citazioneBrunetta chiedeva la censura, a termini di regolamento, delladeputata grillina. Boldrini replicava cosi’ al presidente delgruppo Pdl: ”Bisogna evitare queste considerazioniinopportune, mi dispiace se c’e’ stata offesa. Se tutticercassimo di evitare questo linguaggio che non aiuta ne’ quine’ fuori…”. Interveniva nuovamente Brunetta che, quasiurlando, diceva: ”Le chiedo la censura, la censura…”.

Risposta del presidente: ”Non mi piace neanche questo tonoche non e’ proprio. Lasci a me la decisione di fare o nonfare, vedro’ il verbale e mi regolero’ di conseguenza”.

Dopo qualche minuto riprendeva la parola Boldrini,spiegando che si’ l’intervento di Ruocco era censurabile maanche l’intervento di Brunetta non era stato particolarmenteeducato nei confronti della presidenza della Camera. Perquesto motivo, comunicava di ritenere chiusa la questionesenza la necessita’ di prendere alcun provvedimento. Dopo,l’annuncio di querela di Brunetta.

fdv

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su