Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Dl Fare: Brunetta, da Ruocco giustificazione ridicola e falsa

colonna Sinistra
Giovedì 25 luglio 2013 - 19:13

Dl Fare: Brunetta, da Ruocco giustificazione ridicola e falsa

(ASCA) – Roma, 25 lug – ”La deputata o cittadina, come piacea loro, Carla Ruocco del Movimento 5 Stelle sostiene che,durante il suo intervento offensivo e diffamatorio di ieri inAula a Montecitorio non voleva riferirsi alla mia persona, ma”a un governo – dice – che riteniamo delle larghe intese edegli inciuci. Abbiamo sempre espresso – ha continuato -questa opinione su quest’accordo tra Pd e Pdl che abbiamovisto sempre come un inciucio. Larghe intese non e’ il Pdl,e’ chiaro che e’ riferito ad un governo e a unacoalizione”’. Lo dichiara Renato Brunetta, presidente deideputati del Pdl.

”Giustificazione ridicola e falsa, giustificazioneomissiva e inaccettabile. Ecco le parole della deputataRuocco prese dal resoconto stenografico della Camera deideputati: ”…con buona pace del vostro grande presidenteBrunetta, capo indiscusso del gruppo unico dell’affare, delmalaffare, delle larghe intese e dell’inciucio’. Su questafrase la deputata Ruocco ha ricevuto la censura da partedella presidente dell’assemblea, Laura Boldrini, e ricevera’da parte mia e da parte di tutti i deputati del Pdl, stiasereno il ragazzo spazzola Di Battista, una querela perdiffamazione”, conclude Brunetta. com-ceg/lus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su