Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Crisi: Letta, teniamo ma senza crescita non ne usciamo (1 upd)

colonna Sinistra
Giovedì 25 luglio 2013 - 17:00

Crisi: Letta, teniamo ma senza crescita non ne usciamo (1 upd)

+++Semestre straordinario di incentivazione fiscale.

Combattere il lavoro nero incentivando l’emersione+++.

.

(ASCA) – Roma, 25 lug – ”Le scelte dei governi precedenti ciconsente di tenere” sul fronte dei conti pubblici, ma ”nonusciremo” dalla condizione di emergenza e di crisi ”se nonsaranno percorse le strade della crescita”. Lo ha detto ilpremier Enrico Letta nel corso del question time al Senato.

”La strategia – ha proseguito Letta – non puo’ che esseremultipla, dobbiamo essere in grado di indurre le nostreimprese a investire e dare lavoro. Questo e’ il primoobiettivo della legge di stabilita”’.

”Il fisco delle imprese va spinto a guardare lungo – haproseguito Letta – e’ questo il nostro secondo obiettivo,dopo quello di incentivare le imprese a investire e darelavoro”. Di certo questo ”e’ un semestre straordinario diincentivazioni fiscali”.

”Le politiche di crecita sono tante e devono tenereinsieme aspetti diversi – ha continuato il premier – adesempio impegnarsi per l’emersione del lavoro nero. Nelnostro Paese il nero e’ cosi’ importante e va combattuto conpolitiche di contrasto di interessi e con incentiviall’emersione. Pensiamo all’ecobonus: puo’ consentire di farlavorare le imprese, ci fa risparmiare e consente di faremergere il nero”. Per Letta questo e’ un esempio di come sipuo’ fare e ottenere piu’ vantaggi con un unicoprovvedimento. ”Sono tante le iniziative – ha concluso -alcune sono gia’ legge, altre sono ancora da mettere nellalegge di stabilita”’.

njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su