Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Province: Delrio, venerdi’ in Cdm ddl riordino enti area vasta

colonna Sinistra
Mercoledì 24 luglio 2013 - 17:13

Province: Delrio, venerdi’ in Cdm ddl riordino enti area vasta

ASCA) – Roma, 24 lug – ”Il ddl costituzionale per leprovince verra’ accompagnato da quello ordinario e andrannovenerdi’ in cdm. Ci saranno due livelli di governo: leregioni, che avranno funzioni di legislazione epianificazione generale, e i comuni, che avranno invecefunzioni amministrative”. E’ quanto ha dichiarato ilministro degli affari regionali e le autonomie GrazianoDelrio a margine della conferenza unificata.

”Per cui gli enti di area vasta, cioe’ le province e lecitta’ metropolitane, – ha spiegato Delrio – diventano entiche devono assumere funzioni e dimensioni migliori peroffrire servizi efficienti ai cittadini e alle imprese”.

Dunque, in attesa che il disegno costituzionale le aboliscadefinitivamente, Delrio ha specificato che ”le provinceavranno solo funzioni di pianificazione territoriale,ambientale, trasportistica e di gestione delle strade”.

”Le citta’ metropolitane – ha continuato il ministro -diventeranno uno dei motivi di sviluppo del Paese, capaci dicompetere con le citta’ europee (Napoli con Barcellona eTorino con Lione), cosa che fino ad oggi non hanno fatto permancanza di potere”.

Infine, il ministro ha spiegato ai giornalisti che ”l’areavasta – prevista nel ddl – sara’ organizzata come unacomunita’ di sindaci: stimoleremo molto le unioni comunaliaffinche’ i comuni collaborino tra di loro”. Red/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su