Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Grasso: io imparziale, rivendico possibilita’ esprimere mie opinioni

colonna Sinistra
Mercoledì 24 luglio 2013 - 14:56

Grasso: io imparziale, rivendico possibilita’ esprimere mie opinioni

(ASCA) – Roma, 24 lug – ”Rivendico la possibilita’ di poteresprimere, con tutte le cautele del caso, la mia opinione suitemi del dibattito politico senza che nessuno possa temere oipotizzare una parzialita’ nell’esercizio delle mie funzionidi Presidente”. Lo afferma Pietro Grasso nel corso dellacerimonia del Ventaglio.

”La mia elezione a Presidente del Senato – racconta – e’avvenuta in un momento in cui, a seguito di risultatielettorali di difficile composizione, lo scenario politicoera ancora nebuloso. Sono stato eletto, e’ vero, con i votidi forze politiche che al momento sono sia al governo cheall’opposizione, ma dalla sera stessa del 16 marzo scorso hoavuto ben chiare le responsabilita’, gli onori e gli oneridella mia carica, prima fra queste la conduzioneassolutamente super partes dei lavori dell’Aula e del Senato,in generale la necessaria e doverosa imparzialita’nell’esercizio delle mie funzioni”. Nelle scorse settimane, continua, e’ capitato che ”alcunemie affermazioni fatte fuori dal mio ruolo da Presidenteabbiano acceso il dibattito politico, che del resto siaccende facilmente. Dovete capirmi: per 43 anni, damagistrato, ho seguito la massima di Calamandrei secondo laquale un magistrato non solo deve essere indipendentenell’esercizio delle sue funzioni ma anche apparire tale,tanto che per alcune ore, dopo la fuga di notizie sulla miarichiesta di aspettativa per motivi elettorali, le successiveagenzie non riuscivano ad ipotizzare il partito per il qualemi sarei candidato. Mi sono spostato in politica – diceancora Grasso – anche per riacquistare quella liberta’ diintervento e di parola che il mio lavoro precedente chiedevadi sfumare, ma ho potuto esercitarla solo per il periododella campagna elettorale, tra l’altro una delle piu’ brevidella nostra storia repubblicana. Ben consapevole del ruolodi garanzia che rivesto sono immediatamente tornato amisurare le parole, ma – ribadisce – rivendico lapossibilita’ di poter esprimere, con tutte le cautele delcaso, la mia opinione sui temi del dibattito politico senzache nessuno possa temere o ipotizzare una parzialita’nell’esercizio delle mie funzioni di Presidente”.

fdv

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su