Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Catasto: Casini, Saccomanni dia priorita’ a revisione sistema

colonna Sinistra
Martedì 23 luglio 2013 - 14:43

Catasto: Casini, Saccomanni dia priorita’ a revisione sistema

+++Necessario riequilibrio a tutela dei contribuenti+++.

(ASCA) – Roma, 22 luglio – ”Il mancato aggiornamento delsistema del catasto e il vuoto giurisdizionale in materiaproducono forti squilibri che gravano pesantemente suicontribuenti”.

Lo dichiara in una nota il leader Udc Pier FerdinandoCasini, che aggiunge: ”Il meccanismo dei coefficienti fissiintrodotto per la stima del valore degli immobili ha creatoprofondi squilibri nel calcolo delle imposte, in particolaredell’Imu. Immobili di nuova costruzione accatastati direcente e soggetti ai nuovi parametri di calcolo hannoinfatti una rendita maggiore e sproporzionata se paragonati aimmobili di pregio nel centro storico di alcune grandicitta’. A cio’ si aggiunga che, attualmente, al contribuentee’ concesso di fare ricorso solo per questioni dilegittimita’, mentre nessun rimedio di merito e’ previsto aproposito della formazione delle tariffe di estimo da cui siricavano le rendite”.

”Il testo varato dal passato governo conferivaall’esecutivo una delega per la riforma del Catasto-sottolinea Casini- con un obiettivo fondamentale: dareattuazione alla revisione del sistema catastale, che hariflessi diretti sulla tassazione degli immobili. Nelladelega non erano tuttavia specificati i contenuti effettividelle operazioni ne’ gli standard internazionali cuiattenersi. Per ovviare a questi squilibri e’ necessario cheil ministro dell’Economia Saccomanni intervenga assegnandouna priorita’ massima alla revisione del sistemacatastale”.

com-min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su