Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Federalismo: Anci, chiarire previsione su risorse vendita patrimonio

colonna Sinistra
Lunedì 22 luglio 2013 - 19:36

Federalismo: Anci, chiarire previsione su risorse vendita patrimonio

(ASCA) – Roma, 22 lug – ”’Finalmente qualcosa si muove sulfronte del federalismo demaniale. Sulla base di una normainserita nel cosiddetto decreto ”del fare’ i Comuni possonochiedere il trasferimento dei beni. A questo punto e’ pero’necessario chiarire, e riteniamo si tratti di un mero errore,che il vincolo della destinazione del 25% delle entratederivanti dalla alienazione di questi beni (che dovrebbeandare ad abbattere il debito dello Stato) dovrebberiguardare solo i beni eventualmente trasferiti dallo Statoin applicazione di questa previsione e rientranti in questaspecifica procedura”. E’ quanto afferma Piero Fassino,Presidente Anci.

”’Se cosi’ non fosse – aggiunge – e la norma riguardasseanche il patrimonio proprio degli enti locali, ci troveremmoinfatti di fronte ad un prelievo forzoso dal patrimonio deglienti locali di un quarto del suo valore complessivo! Erainfatti gia’ acquisito, seppur a malincuore, l’obbligo per iComuni di coprire il proprio debito attraverso questaoperazione, (obbligo previsto dal federalismo demaniale erafforzato dalla spending review e che nei fatti bloccaqualsiasi nuovo investimento), ma che adesso venga ancheimposta la copertura del debito statale e’ paradossale”.

Nell’affermare che ”’con un po’ di malizia si potrebbepensare che l’avvio del federalismo demaniale, la agognataliberazione dei processi di trasferimento degli immobili, siaarrivato con l’unico scopo di mettere le mani in tasca aicomuni”, Fassino conclude auspicando che non sia cosi’. ”’Speriamo – precisa – che si tratti solo di una formulazionelessicalmente imprecisa, che il Parlamento la modifichiprontamente e che intanto venga approvato l’ordine del giornoche impegna il Governo a ripristinare la situazioneoriginaria”.

rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su