Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Epifani, occorre rafforzare l’esecutivo, renderlo piu’ solido

colonna Sinistra
Sabato 20 luglio 2013 - 11:32

Governo: Epifani, occorre rafforzare l’esecutivo, renderlo piu’ solido

(ASCA) – Roma, 20 lug – ”Serve un governo piu’ forte. Serveun governo piu’ solido”. Stesso premier, stessa magioranzama ”con un profilo piu’ autorevole”.

E’ quanto ha affermato, in un colloquio con ‘Repubblica’,il segretario del Pd Guglielmo Epifani che spiega di nonpensare ad un rimpasto: ”Non e’ questo il punto” dice ilsegretario democratico che pur indicando l’opportunita’ diministri da rinnovare precisa: ”Ma non ne faccio un problemadi nomi. L’importante e’ un rafforzamento dell’esecutivo. Lagravita’ di quello che e’ successo alla Shalabayeva e allasua bambina e’ enorme. Eppure ho paura che non parli ne’ alcuore ne’ alle tasche degli italiani. Certo, pone il temadella credibilita’ del governo. che ne esce piu’ debole,questo lo capiscono anche i neonati. Ne esce ammaccato.

Invece tra poco dovra’ affrontare una situazione moltodelicata, quasi drammatica. Per questo occorre rafforzarlo.

Per quanto riguarda la vicenda Kazakistan e il voto diieri al Senato contro la sfiducia ad Alfano, Epifanisottolinea che ”non c’era alternativa al voto di ieri.

Quello che non si e’ voluto capire nel Pd e nella sinistra ingenere e’ che sfiduciare Alfano voleva dire fare cadere ilgoverno. Perche’ Alfano e’ anche il segretario del Pdl. Fossestato solo il ministro dell’Interno… Non corisponde allarealta’ la versione secondo cui Berlusconi sarebbe rimastocomunque attaccato all’esecutivo e avrebbe fatto buon viso acattivo gioco. Ma quando mai! L’avrebbe tirata per le lunghe,sarebbe arrivato al 30 luglio, il giorno della CAssazione.

Immediatamente dopo, il primo o il due agosto avrebbe apertola crisi addossandoci la colpa e accusandoci diirresponsabilita’ di fronte alle emergenze del Paese. Pensodi poter dire che questo e’ il motivo per cui Napolitano hafatto un discorso tanto forte giovedi”’.

min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su