Header Top
Logo
Giovedì 27 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Rai: il Libersind-Confsal ricevuto da Catricala’

colonna Sinistra
Venerdì 19 luglio 2013 - 16:45

Rai: il Libersind-Confsal ricevuto da Catricala’

(ASCA) – Roma, 19 lug – La Segreteria Nazionale del sindacatoautonomo RAI Libersind Conf.sal e’ stata ricevuta stamani dalVice Ministro allo sviluppo Economico Antonio Catricala’. Ladelegazione sindacale – informa un comunicato – ha consegnatoal Vice Ministro un documento nel quale si sintetizzano dueproposte relative al rinnovo del contratto di servizio e alrinnovo della concessione prevista a maggio 2016.

La prima proposta consiste in un meccanismo di modulazionetra quota di recupero dell’evasione dal canone e percentualedi affollamento pubblicitario, con ridefinizione periodica adogni rinnovo di contratto di servizio. Tale meccanismoconsentirebbe di ottenere le risorse economiche da canone cheoggi mancano all’appello, a fronte di una riduzione ponderatadegli spazi pubblicitari con la garanzia di lasciareinalterato il perimetro aziendale attuale.

La seconda proposta consiste nella creazione, di un”canale TV delle regioni” in convenzione con l’emittenzalocale con il quale alimentare anche il palinsesto diRaiWorld.

La delegazione inoltre ha posto l’accento sulla necessita’di rilancio tecnologico ed editoriale della Radiofonia conparticolare attenzione ad Isoradio e sulla necessita’ diprevedere un canale del digitale terrestre da destinarsi aiprogrammi dell’accesso per dare voce e cittadinanza alleistanze della societa’ civile e dell’associazionismo.

Dal punto di vista editoriale c’e’ la necessita’ neltriennio di contratto di ideare una programmazioneradiotelevisiva utile ad agevolare l’incontro da offerta edomanda di lavoro, la valorizzazione della formazioneprofessionale e per veicolare esperienze e mestieri.

Da ultimo – conclude la nota – il Libersind Conf.sal haspecificato che al pari del pluralismo politico c’e lanecessita’ di garantire il pluralismo sindacale, dandoadeguati spazi informativi sulle reti RAI alla realta’ delsindacalismo autonomo, che vede peraltro la CONF.SAL essereconfederazione sindacale che assomma ben oltre un milione diiscritti.

com/mar

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su