Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Kazakistan: Zanda, no a sfiducia ma chiediamo piena trasparenza fatti

colonna Sinistra
Venerdì 19 luglio 2013 - 12:29

Kazakistan: Zanda, no a sfiducia ma chiediamo piena trasparenza fatti

(ASCA) – Roma, 19 lug – ”Sappiamo che il lavoro da fare peril governo Letta e’ ancora lungo. Questa valutazione ci portaa confermare la fiducia all’esecutivo e conseguentemente arespingere la mozione di sfiducia nei confronti del ministroAlfano”. Lo ha detto il capogruppo Pd al Palazzo Madama insede di dichiarazione di voto sulla mozione di sfiducia alministro dell’Interno, Alfano in seguito alla vicendaKazakistan.

”Il Pd votera’ contro la mozione con piena coscienzadella necessita’ di assicurare continuita’ al governo – haproseguito Zanda – ma anche nella piena consapevolezza che lavicenda del caso Shalabayeva sia ben lungi dal potersiconsiderare chiusa. Dobbiamo ancora scoprire quali forze,quali interessi e quali connivenze abbiano mosso comeburattini le forze di polizia italiana e verso quali pocochiari obiettivi”.

Zanda, chiedendo ”piena trasparenza sui fatti” esprime”pubblicamente un giudizio molto severo sull’espulsionedella signora Shalabayeva e della sua figlioletta, sullemodalita’ con cui questa e’ avvenuta, sulle responsabilita’degli apparati e sulle responsabilita’ delle autorita’politiche”.

njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su