Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Borsellino: Boldrini, non si spegne richiesta verita’ e giustizia

colonna Sinistra
Venerdì 19 luglio 2013 - 14:17

Borsellino: Boldrini, non si spegne richiesta verita’ e giustizia

(ASCA) – Roma, 19 lug – ”Non sono passati invano, i ventunoanni che ci separano dalla strage di via D’Amelio. Nel giornoin cui l’Italia commemora Paolo Borsellino insieme ai cinqueagenti della sua scorta, possiamo misurare quanto siaprofondo il segno che ha lasciato la sua testimonianza. Nonsi spegne la richiesta di verita’ e giustizia su quellaterribile stagione di sangue, ed e’ anche nel nome diBorsellino che va avanti il lavoro di indagine deimagistrati. A distanza di tanti anni il suo esempio continuaa suscitare partecipazione in ragazzi che all’epocadell’attentato non erano ancora nati: le idee di Falcone eBorsellino hanno davvero camminato sulle gambe di queigiovani, e hanno animato migliaia di iniziative nelle scuoleitaliane per far crescere una cultura di contrasto allemafie”. Lo dichiara in una nota la presidente della Camera,Laura Boldrini, in occasione del ventunesimo anniversariodella strage di via D’Amelio.

”E oggi possiamo dire piu’ credibilmente che anchenell’attivita’ politico-istituzionale sentiamo il dovere diessere coerenti con la storia e l’impegno di PaoloBorsellino: l’approvazione unanime alla Camera, martedi’scorso, della riforma del voto di scambio politico-mafioso -arrivata in risposta alla campagna di mobilitazione dellasocieta’ italiana promossa da don Ciotti e da ”Riparte ilfuturo” – e’ un segno in piu’ del fatto che il Paesemantiene vive la memoria e la gratitudine verso quegli eroicivili. Sono i sentimenti che ho voluto esprimere anche alfiglio del giudice Borsellino, Manfredi, al quale hotelefonato per invitarlo prossimamente a Montecitorio e perchiedergli – conclude Bodlrini – di far arrivare a tutti ifamiliari l’abbraccio solidale dell’intera Camera deideputati”.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su