Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Renzi, difficile prevedere cosa accadra’ dopo il 30 luglio

colonna Sinistra
Giovedì 18 luglio 2013 - 14:04

Berlusconi: Renzi, difficile prevedere cosa accadra’ dopo il 30 luglio

(ASCA) – Roma, 18 lug – C’e’ qualcuno che nel suo partitotifa perche’ sia la magistratura a togliere di mezzoBerlusconi? ”Sicuramente si’, ma non e’ questo il punto.

Difficile immaginare quello che potra’ accadere dopo il 30luglio. Io mi limito a fare un passo indietro. Nel febbraioscorso il Pd aveva l’occasione per mandare in pensioneBerlusconi e l’ha clamorosamente mancata”. Lo afferma ilsindaco di Firenze, Matteo Renzi, in un’intervista rilasciataa Famiglia cristiana.

”Pier Luigi Bersani – continua Renzi – ha fatto unacampagna elettorale che e’ stata la migliore alleata delCavaliere e gli ha consentito di tornare in auge. Io avreipreferito mandarlo a casa alle elezioni”.

com-ceg/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su