Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Kazakistan: Renzi, su Alfano decide Letta. Certo che parlera’ chiaro

colonna Sinistra
Mercoledì 17 luglio 2013 - 20:04

Kazakistan: Renzi, su Alfano decide Letta. Certo che parlera’ chiaro

(ASCA) – Firenze, 17 lug – Spetta a Enrico Letta ”decidere”sul caso Shalabayeva e sul ministro dell’Interno AngelinoAlfano e il premier ”non manchera’ di parlare chiaramente”.

Ne e’ convinto Matteo Renzi, sindaco di Firenze, che e’tornato a parlare del caso nella sua newsletter. ”Da qualche ora – scrive – le redazioni dei giornali sonoinvase da agenzie di stampa di parlamentari del PDL e diqualche statista del PD che continuano a spiegare come lamozione di sfiducia contro Angelino Alfano, presentata daCinqueStelle e Sel in Senato sia una mossa del perfido Renziper ”pugnalare il Governo Letta”, secondo la lineaautorevolmente indicata stamattina dal quotidiano IlGiornale. Sono dichiarazioni fotocopia che potrebbero farridere se non fossero legate a una vicenda triste”. Per quanto riguarda il comportamento del governo, spiegaRenzi, ”in Aula e’ andato il Ministro dell’Interno e ciandra’ il Presidente del Consiglio. A loro spetta laresponsabilita’ di illustrare i fatti. Gia’ qualche settimanafa Letta ha chiesto a un ministro di farsi da parte. Sara’lui, che e’ il primo ministro, a decidere cosa sia piu’opportuno fare e se le spiegazioni offerte siano convincenti.

Su questa partita aspettiamo di cosa dira’ Enrico Letta nellasede suprema, che e’ quella del Parlamento. Personalmentepenso che in questi casi dire la verita’ sia l’arma piu’potente per un politico. Raccontare come sono andate le cose,assumersi le responsabilita’, parlare con il linguaggio dellachiarezza e’ un investimento di credibilita’ per l’oggi e peril domani. Sono certo – conclude Renzi – che il nostroPresidente del Consiglio non manchera’ di parlarechiaramente, qualunque strada decida di percorrere”.

afe/mau/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su