Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Razzismo: Carfagna, inaccettabili gli insulti. Calderoli si dimetta

colonna Sinistra
Martedì 16 luglio 2013 - 08:51

Razzismo: Carfagna, inaccettabili gli insulti. Calderoli si dimetta

(ASCA) – Roma, 16 lug – Dopo le parole nei confronti delministro per l’Integrazione Cecile Kyenge, il vicepresidentedel Senato, Roberto Calderoli, dovrebbe ”dimettersi perche’le scuse al ministro sono tardive ed inefficaci”. Lo haribadito il portavoce del gruppo Pdl alla Camera, MaraCarfagna, intervistata da ‘La Stampa’. L’ex ministro havoluto ricordare che ”i parlamentari in genere esoprattutto chi riveste certe cariche istituzionali, comeCalderoli che e’ vicepresidente del Senato, hanno il doveredi calibrare i toni anche quando si parla davanti al propriopopolo e si sente la necessita’ di compiacerlo”. In questosenso il rischio ”di alimentare il razzismo e’ quanto dipiu’ ignobile, incivile e irresponsabile che ci sia”.

Calderoli ”non puo’ ignorare il peso e le conseguenze dellesue parole. In fasi come questa di crisi economica e disagiosociale – ha spiegato l’ex ministro – i sentimenti razzistisi accendono, ed esacerbarli ulteriormente e’inaccettabile”. Secondo l’esponente del Pdl ”leresponsabilita’ politiche in momenti del genere sonoparticolarmente delicate. Si possono fare le leggi miglioridel mondo ma fin quando chi e’ chiamato a dare l’esempio sicomportera’ in questo modo, non si otterra’ nulla”.

brm/mau/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su