Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Carburanti: deputati Pd, soluzioni non arrivino dopo l’estate

colonna Sinistra
Martedì 16 luglio 2013 - 13:14

Carburanti: deputati Pd, soluzioni non arrivino dopo l’estate

(ASCA) – Roma, 16 lug – ”I cittadini subiscono gli ennesimimaxi-rincari sui carburanti prima delle vacanze, abbiamosollecitato gia’ nei giorni scorsi un intervento di MisterPrezzi ma ancora non ha fatto sentire la sua voce e ilministero dello Sviluppo economico rinvia alla prossimasettimana l’apertura di un tavolo con i petrolieri. Ciauguriamo che le soluzioni non arrivino dopo l’estate”. E’quanto dichiarano i deputati del Partito democratico MicheleAnzaldi, Lorenza Bonaccorsi, David Ermini, Federico Gelli,Ernesto Magorno. ”Mentre i benzinai scioperano – spiegano i parlamentari -dal governo arrivano generici richiami e rinvii allasettimana prossima, il garante dei prezzi sarebbe statoattivato ma ancora non si sa con quali risultati. Ilministero dello Sviluppo economico usi tutti gli strumenti insuo potere per verificare l’andamento dei prezzi deicarburanti e valuti eventuali interventi, anche sul frontedella tassazione che oramai ha superato abbondantemente il50% del prezzo di benzina e diesel”. ”Come al solito, quando si avvicinano le vacanze -aggiungono i deputati del Pd – i prezzi dei carburantiiniziano a salire. E’ oramai una gravosa consuetudine, e’difficile pensare che al governo nessuno lo avesse previsto,vigilando in maniera puntuale sugli operatori del mercato”.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su