Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Razzismo: Zanda in Aula, senatori Pd chiedono dimissioni Calderoli

colonna Sinistra
Lunedì 15 luglio 2013 - 17:22

Razzismo: Zanda in Aula, senatori Pd chiedono dimissioni Calderoli

(ASCA) – Roma, 15 lug – ”Il Pd presentera’ oggi stesso unatto formale di solidarieta’ nei confronti del ministroCecile Kyenge. Consideriamo molto gravi le espressioni delsenatore Roberto Calderoli, vicepresidente del Senato.

Riteniamo che lo stesso senatore abbia sbagliato anche adefinire quelle parole una battuta infelice che e’ bendiverso da una battuta razzista. Calderoli non puo’ esserevicepresidente del Senato a Palazzo Madama e non comportarsida vicepresidente del Senato altrove. I senatori del Pdchiedono dunque le sue dimissioni”. Con queste parole icapogruppo Pd di Palazzo Madama, Luigi Zanda ha preso laparola in Aula del Senato ad avvio dei lavoridell’assemblea.

”La forte censura del Pd non ha alcuna origine politicadi parte – ha poi sottolineato Zanda -. Gli italiani non nepossono piu’ di insulti, urla, trabocchetti e manovredestabilizzanti. Il Senato e la Camera sono i luoghi dellademocrazia. Il prestigio del Senato lo determiniamo noisenatori con il nostro comportamento dentro e fuoridell’Aula”.

njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su